struttura

arrivo

partenza

Trattamento

Altri Prodotti



Agricoltori di vecchia data, ci siamo posti l'obiettivo di custodire le biodiversità che un tempo erano coltivate nei nostri campi andando a ricercare antiche varietà di sementi sia di grano e farro, che di ceci, lenticchie, fagioli e cicerchia.

Anche nella coltivazione dei nostri prodotti agricoli si ritrova la filosofia del progetto.
La cura e l'impegno nella coltivazione di questi prodotti deriva in particolar modo dal rispetto per la campagna ed i suoi cicli. Adottiamo in azienda ancora i vecchi metodi di rotazione delle culture secondo l'antica tradizione. Fiore all'occhiello della nostra raccolta sono i Fagioli Zolfini, la Cicerchia e i Fagioli dall'Occhio Nero. I legumi come i cereali ed il tartufo sono un complemento importante alla produzione dei nostri oli Villa della Genga e rendono completo un percorso produttivo aperto ai nostri clienti.

Legumi e Cereali
Sono un elemento importantissimo nella dieta mediterranea ed in particolar modo nella cucina tradizionale Umbra. Coltiviamo adottando ancora le antiche tecniche di rotazione delle culture, Lenticchia, Ceci, Fagiloli Zolfini, Cicerchia e Farro. I nostri prodotti sono acquistabili sfusi direttamente in azienda o possono essere spediti in confezioni da 500 gr.

Vini
Ampia cantina a diposizione dei nostri ospiti per degustazioni o per l'acquisto.

Tartufo
L'Umbria è un'immensa tartufaia. Produce vari tipi di tartufo trai quali il nero pregiato e lo scorzone estivo. Il nostro tartufo è acquistabile solo fresco direttamente in azienda previa prenotazione.

Il tartufo nero pregiato umbro di Spoleto (Tuber Melanosporum Vittadini) è la qualità prevalente. Matura da novembre a marzo; la sua area di diffusione comprende le mezze coste delle montagne spoletine, i monti Martani, i monti di Pèrigord, tanto che i francesi lo importano quando il loro prodotto non basta a soddisfare la domanda del mercato estero. "La sua grandezza può variare da quella di una noce per arrivare a una mela o un'arancia. La scorza è nerastra o direttamente nera ma, pur essendo rugosa, non presenta la scabrosità delle altre specie con la buccia nerastra. La sua polpa, questo è il carattere distintivo più sicuro, è dl colore nero-violaceo, attraversata da sottili vene di colore bianco che ai lati prendono colorazioni bruno-rosseggiati. Questa specie è presente nei terreni sciolti o di natura calcarea, ciottolosi, tendenzialmente aridi, ad un'altitudine che può andare dai 250-300 metri sino ai 900-1000." I tipi minori di tartufo sono il tartufo estivo o scorzone ed il bianchetto, che abbondano ma sono meno adatti ad un consumo tal quali; in compenso possono essere utilizzati per buoni prodotti tartufati come l'olio, le paste alimentari, le creme, i patè, i formaggi, i liquori.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Indirizzo e-mail:


Si No     Ho letto l'informativa sulla privacy e accotto il trattamento dei miei dati personali

 

 

Consorzio Le Terre di Poreta
Fraz. Poreta | 06049 Spoleto - T. +39 0743.274137 - F. +39 0743.274171 - info@leterrediporeta.it
P.iva 02941700540 | REA PG-252151 | leterrediporeta@pec.it - Privacy Policy - Cookies Policy

dgNet webDesign